CHI SIAMO

Affidabilità e precisione dal 1948

Esperienza

Determinazione nel dedicarsi a lungo e con passione alla tematica dell’imballaggio, affinando una reale capacità di risolvere problemi nuovi alla luce di situazioni già gestite con successo nel passato

Precisione

Ricerca del miglior risultato che soddisfi le richieste di un cliente sempre più esigente: efficace combinazione tra la tecnologia impiegata e l’abilità del personale che la utilizza, premessa alla promozione di un’effettiva prospettiva di crescita

Affidabilità

Costanza delle performances del proprio prodotto, risultante da materie prime testate e fornitori selezionati che assicurano la continuità della propria attività, testimonianza di un’effettiva solidità patrimoniale verso clienti, fornitori e dipendenti

Competenza

Consuetudine appassionata del personale che interagisce con Gruden a rapportarsi con metodo alle esigenze sottoposte dalla clientela

Guarda il nostro video istituzionale

La nostra storia

La Ditta Gruden nasce come azienda industriale nell’immediato secondo dopoguerra, ad opera dei fratelli Vittorino e Alessandro Gruden.

Sin dagli inizi, la Gruden opera nell’ambito del mercato alimentare, con particolare riguardo alla produzione di imballaggi per zucchero, farine e caffè.

Alla fine degli anni ’50, la Gruden si trasforma da ditta personale in S.n.c. e, nel 1962, edifica lo stabilimento di Albignasego, che sostituisce la vecchia fabbrica di Padova.

Per tutti gli anni ’60, la produzione della Gruden è orientata allo sviluppo del mercato esistente, mantiene in opera una tecnologia di tipo tradizionale, basata sull’utilizzo della carta e sulla stampa flessografica, in particolare per la produzione di sacchetti preconfezionati in carta a “fondo-quadro”.

All’inizio degli anni ’70 si verifica il passaggio alla tecnologia rotocalco e inizia la produzione dei primi film “poliaccoppiati”, idonei al confezionamento “sotto-vuoto” e in “atmosfera controllata”. Da tale momento in poi, il modello produttivo dell’Azienda viene indirizzato a sviluppare materiali destinati al mercato alimentare delle polveri e dei granulati, ricercando una sempre maggiore specializzazione, sia nella composizione degli accoppiati utilizzati sia nella qualità di soluzioni grafiche sempre più complesse.

Nel 1979, la Gruden si trasforma in Società per Azioni, pur mantenendo una struttura “familiare”, in quanto i soci fanno parte di una stessa famiglia.

Nel 1992, la società sceglie di installare il primo impianto per la depurazione dell’aria prodotta dal sistema di produzione.

Nel 2016 Gruden rinnova il sistema di recupero dell’acetato di etile dell’aria, con un nuovo impianto ad azoto liquido. Un impegno importante nei confronti dei collaboratori, del territorio e soprattutto dell’ambiente.

Alla fine degli anni ’90, la Direzione dell’Azienda (nella quale la nuova generazione è saldamente affiancata a quella dei fondatori) ritene necessaria la costruzione di un nuovo stabilimento a Maserà di Padova, un ambiente produttivo concepito per le più moderne esigenze del lavoro, attuale sede amministrativa e produttiva della Gruden Padova Spa.

fotografia storicafotografia storica
fotografia storicafotografia storica

Certificazioni

Gruden ha determinato il funzionamento della propria organizzazione in conformità a modelli per i quali ha ottenuto attestati specifici, in particolare:

Sistema di Gestione della Qualità, secondo UNI EN ISO 9001

Sistema di Gestione della Sicurezza Alimentare, secondo UNI EN ISO 22000

LOGO MULTINORMA 01
Torna su